Per garantire la corretta applicazione e l’installazione a lunga durata su una sottostruttura in legno bisogna rispettare i seguenti requisiti:

  • La progettazione delle strutture in legno e dei listelli deve essere conforme alla norma EN 335.
  • La costruzione in legno deve essere adeguatamente supportata per contenere le deformazioni.
  • Nel caso in cui le le strutture o i listelli in legno siano stati trattati con appositi prodotti, assicurarsi di aver eseguito tutte le fasi preparatorie prima di fissare il rivestimento esterno.
  • Le dimensioni dei listelli in legno devono essere almeno di 28 x 70 mm in prossimità dei giunti verticali tra i pannelli e 28 x 45 mm nei punti intermedi di supporto.
Ventilated sub-frame constructions with Rockpanel exterior cladding boards

Per garantire la corretta applicazione e l’installazione a lunga durata su una sottostruttura in alluminio si consiglia di rispettare i seguenti requisiti:

  • Lo spessore minimo dei profili di alluminio è di 1,5 mm
  • La lega di alluminio è la AW-6060, secondo la norma EN 755-2:
    - Il valore Rm/Rp0.2 è 170/140 per i profili T6
    - Il valore Rm/Rp0.2 è 195/150 per i profili T66
Ventilated sub-frame constructions with Rockpanel exterior cladding boards

Facciata aperta

Nel caso di facciata aperta, i giunti orizzontali devono essere di un minimo di 5 mm. I giunti verticali sono chiusi automaticamente dal supporto della sottostruttura verticale. Per garantire la durevolezza del legno, i listelli verticali devono essere protetti dall’acqua. A questo proposito, si può applicare un nastro adesivo in EPDM resistente ai raggi UV e all’acqua, che sporga di 15 mm da entrambi i lati del listello. Un’altra soluzione possibile è quella di utilizzare una striscia di materiale Rockpanel, che agisca come una guarnizione per proteggere i listelli.

L’intercapedine tra i pannelli Rockpanel e l’isolamento dovrebbe essere almeno di 28 mm (spessore standard dei listelli in legno). Nel caso si realizzi il fissaggio con Rockpanel Tack-S su una striscia Rockpanel, l’intercapedine dovrebbe essere almeno di 36 mm (28 mm di spessore del listello più 8 mm di lastra Rockpanel, secondo ETA). Nel caso si utilizzino i pannelli FS-Xtra, l’intercapedine dovrebbe essere almeno di 40 mm.

Ventilated constructions with open & closed joints with Rockpanel exterior cladding boards

Facciata chiusa

In un sistema chiuso, i giunti orizzontali sono chiusi con un profilo, solitamente un profilo a doppio angolo (Profilo A) o un profilo a V (Profilo B, semi-chiuso). Ciò significa che l’acqua piovana scorre sulla facciata. Questa struttura richiede comunque un’intercapedine d’aria di 28 mm e un’apertura continua di almeno 5 mm nella parte superiore e inferiore del sistema.

I giunti verticali sono chiusi automaticamente dal supporto della sottostruttura verticale. Per garantire la durevolezza del legno, i listelli verticali devono essere protetti dall’acqua. A questo proposito, si può applicare un nastro adesivo di schiuma EPDM resistente ai raggi UV e all’acqua. Con la soluzione a giunti chiusi non è necessario che il nastro adesivo sporga rispetto al listello. Un’altra soluzione possibile è quella di utilizzare una striscia di materiale Rockpanel.

Ventilated constructions with open & closed joints with Rockpanel exterior cladding boards
Rustenhove VZW with Rockpanel Colours in Ledegem, Belgium

Un ambiente interno salubre

I pannelli Rockpanel sono ampiamente utilizzati da architetti e progettisti che scelgono un prodotto che offra all’edificio vantaggi dal punto di vista termico, estetico e di resistenza all’acqua, assicurando un clima interno sano in cui le persone possano vivere e lavorare.

rockpanel