Quando l’estetica significa tutto, è importante curare i minimi dettagli

Quando l’estetica significa tutto, è importante curare i minimi dettagli

Tipi di fissaggio per pannelli Rockpanel

Siamo consapevoli che l’aspetto finale del tuo edificio viene influenzato dal metodo di fissaggio scelto; infatti, questo non è solo un requisito tecnico ma è di vitale importanza per realizzare un progetto di alto livello.

Sono disponibili diversi tipi di fissaggio Rockpanel:

  • visibile (viti e rivetti)
  • semi visibile (chiodi)
  • invisibile (incollaggio o Easy Fix)

Il vantaggio della gamma di pannelli Rockpanel Lines² è che possono essere fissati in modo sicuro mediante chiodi o viti tradizionali, oppure utilizzando l’innovativa clip Rockpanel per un effetto invisibile, senza bisogno di preforare o di utilizzare utensili speciali.

Tutti gli elementi di fissaggio Rockpanel sono disponibili con teste in colori RAL per abbinarsi con il colore scelto per i pannelli.

Fissaggi meccanici per il rivestimento esterno Rockpanel

Viti Rockpanel per sottostruttura in legno

Vite da 35 mm in acciaio inossidabile con inserto torx con una testa di diametro Ø = 9,6mm. Disponibile in acciaio inossidabile o in quasi tutti i colori RAL. Le viti sono consegnate in scatole da 200 pezzi.

Chiodi Rockpanel per sottostruttura in legno

Per un fissaggio semi visibile su sottostruttura in legno, forniamo chiodi scanalati di 2 diverse lunghezze, in acciaio inossidabile o con una testa piatta patinata di diametro Ø = 6 mm. Questi chiodi possono essere ordinati in una scatola da 200 pezzi o su nastro.

  • Chiodo 32 mm: il chiodo Rockpanel più utilizzato. Questo chiodo è usato per qualsiasi applicazione, come per rivestimento esterno, dettagli di coperture, fasce e linee di gronda. Disponibili sia sfusi che su nastro.
  • Chiodo 40 mm: questo chiodo viene usato per fissare i pannelli Rockpanel da 10 mm o per configurazioni di facciata in cui sia richiesta la sovrapposizione parziale dei pannelli (effetto doghe sovrapposte). In quest’ultimo caso, per ottenere un risultato migliore si consiglia di usare la nostra apposita clip Rockpanel Easy Fix.
Fissaggio sovrapposto con l’apposita clip Rockpanel Easy Fix

Per il montaggio rapido e durevole dei rivestimenti con pannelli sovrapposti (effetto doghe), offriamo un sistema di fissaggio ‘invisibile’ per pannelli su sottostruttura in legno: la clip di montaggio Rockpanel Easy Fix.

Con le clip di fissaggio Easy Fix, che preimpostano la posizione dei punti di fissaggio, si ottiene un montaggio semplice e privo di tensioni. Una volta che la clip di fissaggio è stata posta sul pannello, può essere facilmente messa in posizione contro i supporti verticali per realizzare il fissaggio.

I seguenti pannelli Rockpanel di 8 mm di spessore possono essere usati con Easy Fix:

Fissaggio sovrapposto con l’apposita clip Rockpanel Easy Fix
Fissaggio tradizionale di Rockpanel Lines² 10 su sottostruttura in legno

I pannelli maschio-femmina Rockpanel Lines² 10 possono essere fissati in modo invisibile, garantendo un affascinante effetto scanalato tradizionale, usando:

  • Chiodi scanalati Rockpanel (EN10088, materiale n. 1.4401 o 1.4578) 2,1/2,3 x 27 con testa ultra-piatta. Per un risultato migliore, si consiglia di realizzare una preforatura con una punta da trapano di diametro Ø = 3 mm.
  • Viti in acciaio inossidabile a testa piatta 3,5x30 mm. Il pannello deve essere preforato con una punta da trapano di diametro Ø = 3,5 mm e il foro per le viti a testa piatta va adattato con uno svasatore. La parte superiore della testa della vite deve essere allo stesso livello della superficie del pannello. Per evitare tensioni avvitare con idonea coppia di serraggio affinché la parte superiore della testa della vite sia al livello della superficie del pannello.
Fissaggio innovativo di Rockpanel Lines² 8 su sottostruttura in legno

Per il fissaggio semplice e sicuro dei pannelli maschio-femmina, abbiamo creato una clip innovativa. Con la clip è possibile scegliere tra un’installazione fissa ed una flessibile del pannello Rockpanel Lines² 8.

Per l’installazione flessibile, il pannello maschio-femmina viene inserito nella clip installata sulla sottostruttura in maniera idonea, in modo che ogni pannello possa essere rimosso separatamente. In più, la clip di fissaggio garantisce che la sottostruttura sia retroventilata in maniera ottimale, riducendo la ritenzione dell’umidità e aumentando la durevolezza della struttura nel suo complesso.

Fissaggio innovativo di Rockpanel Lines² 8 su sottostruttura in legno
Rivetti per il fissaggio su sottostruttura di alluminio

Per fissare i pannelli Rockpanel su una sottostruttura in alluminio, si possono usare rivetti con testa di alluminio o verniciata. Per informazioni sulle specifiche tecniche dei rivetti, si rimanda ai nostri certificati ETA.

Una soluzione unica e a prova di fuoco per l’incollaggio

In collaborazione con Bostik, abbiamo sviluppato un sistema di fissaggio adesivo incluso all’interno dell’ETA, chiamato Rockpanel Tack-S. Il sistema è compatibile con le norme di sicurezza antincendio per i sistemi di rivestimento esterno. Con Rockpanel Tack-S i pannelli possono essere incollati in modo sicuro su una

  • sottostruttura in legno usando una striscia Rockpanel
    o su una
  • sottostruttura in alluminio,

seguendo le prescrizioni dell’ETA. Il sistema consente di raggiungere una classe di reazione al fuoco di almeno B-s2,d0.

Altri sistemi adesivi potrebbero essere adatti per l’incollaggio dei pannelli Rockpanel. In ogni caso, per fissare i pannelli Rockpanel in modo sicuro, si consiglia di seguire le istruzioni fornite da Bostik o dal fabbricante dell’adesivo scelto.

Back